Tom Pidcock super favorito per gli Europei di Monaco

Dopo gli exploit al Tour de France, con la vittoria super nella tappa dell’Alp d’Huez, ecco di nuovo che il campione olimpico XCO Tom Pidcock torna a vestire i “panni” del biker. Sul sito della UEC é stata infatti pubblicata la lista provvisoria degli iscritti e figura anche il nome del fuoriclasse inglese. In questi giorni infatti sui suoi profili social lo abbiamo visto impegnato in sessioni di training impegnative e con ogni condizione climatica in sella alla sua mtb.

Topeak

Dopo aver vinto le uniche due prove di coppa del Mondo Mtb a cui ha partecipato in questa stagione 2022 (Albstadt e Nove Mesto) eccolo quindi di nuovo pronto a dare spettacolo il prossimo 19 agosto sul percorso disegnato nello splendido Olympia Park di Monaco.

Non ci sarà purtroppo Schurter che ha lasciato il suo posto al campione uscente, il connazionale Lars Forster. Dopo aver saltato le prove oltre Oceano invece a impensierire Pidcock ci penserà Mathias Fluckiger. Dopo l’argento a Mont Saint Anne occhi puntati anche sull’altro svizzero Colombo. Al via di nuovo per la Francia anche l’altro “allrounder” Koretzky. Con lui ovviamente anche il fresco vincitore in Canada, il connazionale Carod.

Per l’Italia occhi puntati sul nostro Luca Braidot che punterà a confermarsi ai vertici e migliorare quell’argento che conquisto’ nell’altro Europeo in edizione “large” , disputato 4 anni orsono in Scozia, a Glasgow.

Tra le donne favorita numero 1 la campionessa uscente Ferrand Prevot, che torna in gara dopo un periodo lontano dai campi gara. Dovrà vedersela in primis con la connazionale Lecomte. Ma il lotto delle pretendenti a una medaglia é davvero lungo con le svizzere in super forma Neff e Keller, l’austriaca Mitterwallner. Per l’Italia ottime possibilità di medaglia con l’aostana Martina Berta, e le sue colleghe ed outsider Marchet e Seewald confermate anche allo start. La gara XCO femminile si svolger° sabato 20 agosto.

INFO:

Cycling – European Championships Munich 2022

(MM)