Guida alla Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup in Vallnord

A distanza di una sola settimana ritorna la Mercedes-Benz UCI Mountian Bike World Cup che dalle Alpi svizzere porterà gli atleti ai Pirenei di Andorra.

Vallnord sarà teatro di nuove epiche sfide nelle tre discipline Cross-Country Short Track, Downhill e XCO.

Topeak

Programma World Cup Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup Vallnord, Andorra 15-17 luglio:

Tutte le gare Live su Red Bull TV:

Cross-Country Short Track (XCC)

Finali femminili venerdi 15 luglio, alle 17:20 (CEST) 

Downhill (DHI)

Finale Women Elite sabato 16 luglio 12:25 (CEST)

Finale Men Elite Sabato 16 luglio 13:45 (CEST)

Cross-Country Olympic (XCO)

Finale Women Elite domenica 17 luglio 12:00 (CEST)

Finale Men Elite domenica 17 luglio 14:30 (CEST) 


XCO/XCC: Lecomte si ferma. Via libera per McConnell ? Ancora scintille tra Schurter e Flückiger ?

In campo femminile dopo i successi convincenti a Leogang e Lenzerheide, la francese Lecomte, già vincitrice della Coppa 2021 , ha deciso di prendersi un week end di pausa e non sarà al via ad Andorra.

La gara sarà comunque molto “hot” con l’australiana Rebecca McConnell , che è dietro un solo punto dalla Lecomte e potrebbe tornare ad indossare la maglia bianco blu di leader.

Già vincente a Lenzerheide potrebbe essere di nuovo la grande giornata della svedese Jenny Rissveds, che potrebbe anche puntare ad indossare la maglia di leader. Per la campionessa olimpica di Rio 2016 i favori del pronostico sono dalla sua parte , anche se le due forti svizzere Neff e Keller potrebbero essere le sorprese di giornata.

In campo maschile non si è ancora raffreddato il clima in terra elvetica con il leader di Coppa Nino Schurter (SUI) e il connazionale Mathias Flückiger (SUI), che per un incidente nel finale di corsa a Lenzerheide si sono dovuti accontentare delle posizioni di rincalzo.

La gara di Cross-Country Short Track, che andrà in scena come antipasto il venerdi pomeriggio , offrirà come sempre un grande spettacolo, mettendo in luce le doti di guida e la esplosività di corridori che piu’ si adattano a queste prove “sprint”, come Henrique Avancini (BRA), Luca Schwarzbauer (GER), Filippo Colombo o Martina Berta (ITA).

Infine un cenno alle gare di DH

La francese Myriam Nicole, campionessa del mondo 2021 , ha ridotto il proprio gap dalla leader di Coppa Camille Balanche (SUI) e sembra lanciata verso un nuovo successo.

Accanto a Balanche e Nicole, anche la austriaca Valentina Höll potrebbe essere pronta per un “colpaccio”.

Dopo il 7. posto di Lenzerheide, anche la leggenda della downhill Rachel Atherton potrebbe essere la grande sorpresa di Andorra.

In campo maschile il francese Amaury Pierron, che ha già vinto 3 delle 4 gare di questa stagione 2022 è il super favorito. A contendergli il primato saranno in tanti , come Matt Walker (GBR), Finn Iles (CAN), Loïc Bruni (FRA) e Benoît Coulanges (FRA) o Laurie Greenland (GBR). .

Classifiche Generali Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup:

XCO Elite Women Top 5:

  1. Loana Lecomte (FRA) 1204 Points
  2. Rebecca Mcconnell (AUS) 1203 Points
  3. Jenny Rissveds (SWE) 975 Points
  4. Anne Terpstra (NED) 890 Points
  5. Alessandra Keller (SUI) 832 Points

XCO Elite Men Top 5:

  1. Nino Schurter (SUI) 1154 Points
  2. Alan Hatherly (RSA) 942 Points
  3. Mathias Flückiger (SUI) 936 Points
  4. Vlad Dascalu (ROU) 882 Points
  5. Maxime Marotte (FRA) 691 Points

XCC Elite Women Top 5:

  1. Rebecca Mcconnell (AUS) 830 Points
  2. Alessandra Keller (SUI) 740 Points
  3. Jenny Rissveds (SWE) 680 Points
  4. Loana Lecomte (FRA) 670 Points
  5. Jolanda Neff (SUI) 635 Points

XCC Elite Men Top 5:

  1. Mathias Flückiger (SUI) 738 Points
  2. Alan Hatherly (RSA) 672 Points
  3. Luca Schwarzbauer (GER) 661 Points
  4. Nino Schurter (SUI) 640 points
  5. Filippo Colombo (SUI) 610 Points

DHI Elite Women Top 5:

  1. Camille Balanche (SUI) 895 Points
  2. Myriam Nicole (FRA) 795 Points
  3. Valentina Höll (AUT) 586 Points
  4. Eleonora Farina (ITA) 560 Points
  5. Monika Hrastnik (SLO) 384 Points

DHI Elite Men Top 5:

  1. Amaury Pierron (FRA) 830 Points
  2. Matt Walker (GBR) 556 Points
  3. Benoît Coulanges (FRA) 515 Points
  4. Finn Iles (CAN) 501 Points
  5. Danny Hart (GBR) 466 Points

(MM)