Attesi oltre 600 bikers alla Casentino Bike

Edizione numero 29 per la Casentino Bike: si contano davvero sulle dita di una mano le Granfondo (non solo italiane) arrivate a un simile traguardo e in attesa dei festeggiamenti per il trentennale c’è da attendersi una grande partecipazione per la gara di domenica prossima, tappa della Coppa Toscana Mtb antecedente il gran finale della Capoliveri Legend della domenica successiva.

Topeak

La prova di Bibbiena (AR), valida anche per i circuiti Rampitek e Appennino Superbike dei quali sarà anzi l’evento conclusivo, si articola su un weekend in grado di soddisfare ogni appetito ciclistico. Sabato infatti è in programma un’escursione cicloturistica in E-bike in memoria del nostro amico e atleta  Gianni Milli.

Domenica invece sarà il momento della gara vera e propria, con lo start alle ore 9:30 dal centro storico di Bibbiena, per affrontare il percorso di 45 km per 1.400 metri con un dislivello ridotto rispetto al passato, ma si andrà anche oltre i 1.000 metri di altitudine nella prima parte di gara. Previsto anche un secondo percorso più mite, di 27 km per 700 metri mentre e categorie giovanili si cimenteranno su 18 km.

Gli organizzatori confidano di superare quota 600 iscritti e le premesse sono più che positive. Ha già garantito la sua presenza la Cicli Taddei, per la prima volta senza Francesco Casagrande, campione uscente, che dopo la grande paura del malore accusato dopo la Rampiconero ha deciso di chiudere la sua lunghissima carriera. In campo femminile sarà invece Silvia Scipioni a difendere il titolo.

Iscrizioni ancora aperte al costo di 35 euro provvedendo sul posto sabato dalle 16:00 alle 19:00 e domenica dalle 7:30 alle 8:30. Per i cicloturisti il prezzo è di 25 euro. Rispetto allo scorso anno saranno ripresi tutti i servizi, compreso il pasta party a conclusione della manifestazione nel corso del quale verranno effettuate le premiazioni, che interesseranno i primi 3 assoluti e i primi 7 di ogni categoria, oltre a un premio speciale, intitolato a Nello Cecconi a chi transiterà per primo sul traguardo volante e un premio speciale intitolato a Federico Cherubini sul GPM di Fontibona 1.059 metri slm.

Per informazioni: Mtb Casentino, www.mtbcasentino.it