Tutto pronto a Riva del Garda per una edizione da record del Bike Festival

Dal 29 aprile al 1° maggio, a Riva del Garda torna il festival dedicato a MTB ed eMTB: tante iniziative e oltre 50.000 partecipanti per l’evento più atteso dai rider di tutta Europa.

Esposizione, competizione e grandi numeri: dal 29 aprile al 1° maggio l’intera scena internazionale della mountain bike si riunirà sul Lago di Garda per il Bike Festival, tre indimenticabili giorni che ruotano intorno all’MTB, nella cornice unica di Riva del Garda (TN), suggestiva località sulle sponde settentrionali del Lago di Garda e punta di diamante del territorio del Garda Trentino.

Topeak

Un appuntamento ormai entrato a far parte nel novero delle migliori manifestazioni internazionali e che attende oltre 50.000 visitatori e circa 2.000 partecipanti alle gare, provenienti da oltre 25 nazioni.

Il fulcro dell’evento è l’area Expo – a ingresso libero – che aprirà nella zona ex Cattoi di Riva del Garda da venerdì 30 aprile alle ore 11:00 e che quest’anno si estenderà per 25.000 mq. Ben 200 espositori presenteranno le novità di più di 300 brand del settore MTB. Qui, i visitatori potranno provare gli ultimi modelli e prodotti, per un totale di circa 2.000 MTB ed eMTB disponibili per un test gratuito. Due piste di prova saranno aperte proprio a questo scopo: il percorso Easy Loop e quello del Monte Brione, che si prestano sia alla MTB che alla eMTB e attraversano un’area naturale protetta, per una pedalata in una cornice del tutto unica, tra montagna, olivi e lago.

Oltre ad accedere gratuitamente all’area expo, i visitatori potranno anche assistere a più di 15 eventi, tra cui gli show di bike trial del fenomeno delle mtb Fabio Wibmer con la sua crew, e i corsi di yoga per biker insieme all’esperto freerider Timo Pritzel.

Non è tutto: il programma è ricco di appuntamenti che risveglieranno lo spirito di competizione dei biker, tutti previsti per sabato 30 aprile.

Alle ore 7:30 prenderà il via la Scott Bike Marathon con partenza dal centro di Riva del Garda. I concorrenti potranno scegliere fra tre diverse distanze e difficoltà, a seconda del proprio livello di preparazione – la Ronda Extrema, 82,77 chilometri e 3.484 metri di dislivello, la Ronda Grande, 59,56 chilometri e 2.406 metri di dislivello, e la Ronda Piccola, 30,67 chilometri e 1.065 metri di dislivello, inaugurata nel 2021 – e godere di meravigliosi panorami. Qualunque sia il tracciato prescelto, i rider attraverseranno le pittoresche zone di Varone, Cologna, Gavazzo, Tenno e Ville del Monte, fino ad arrivare alle acque turchesi del Lago di Tenno e successivamente al Monte Calino, da cui le strade si divideranno: i concorrenti della Ronda Piccola inizieranno la discesa verso il traguardo, mentre la Ronda Grande e la Ronda Extrema proseguiranno per altri impegnativi sentieri.

Per chi vuole mantenere alto il tasso di adrenalina, sempre sabato 30 aprile alle ore 11:00 non potrà perdere la Bosch eMTB Challenge, che mescola elementi di Enduro, Trail e Orienteering. Un percorso che si compone di diversi stage, ideato per esaltare le caratteristiche delle eMTB e mettere alla prova la tecnica di guida e la capacità di orientamento dei concorrenti. È prevista una suddivisione in due categorie – amatoriale e avanzata – grazie alla quale la competizione sarà aperta a tutti, atleti professionisti, appassionati e ciclisti occasionali. Tanta avventura e tanta bellezza, tra sentieri impegnativi e panorami meravigliosi.

Ad attendere i biker più esperti c’è la gara di Enduro – specialità che unisce elementi del downhill e del cross country – sul nuovo tracciato, inaugurato per la prima volta a ottobre 2021. Suddividendosi in quattro stage, con partenza e arrivo sempre nel villaggio, regalerà ai partecipanti emozioni mozzafiato in paesaggi unici, tra i boschi e i magici scorci sull’azzurro del Lago di Garda.

Per la prima volta, anche i ragazzi sotto i 15 anni potranno partecipare a questa competizione: divisi nelle categorie Under17 (15 e 16 anni) e Under15 (13 e 14 anni), i giovani concorrenti dovranno completare due stage e affrontare un percorso di abilità nella zona prossima all’arrivo.

Infine, per i più piccoli, la Junior Trophy, che si svolgerà domenica 1° maggio alle 10:30 (per i nati dal 2019 al 2014) e alle 12:30 (per i nati dal 2013 al 2008): divertimento assicurato e, per ogni giovanissimo concorrente, una medaglia e tanti indimenticabili ricordi.

Dopo le fatiche, spazio al relax: sabato sera, dalle 19:00 alle 22:30, si terrà l’Open Night del Bike Festival, che trasformerà il villaggio espositivo in una festa all’aria aperta, fra musica, street food e divertimento, seguita dal Bike Festival Party presso la Spiaggia degli Olivi alle ore 22:00. Durante tutto il Festival, presso lo stand di Garda Trentino, sarà possibile assaggiare le eccellenze enogastronomiche del territorio offerte dai produttori locali e ogni sera dalle 16:00 alle 19:00 ci sarà aperitivo con deejay set.

Infine, domenica 1° maggio alle 11:30, Garda Trentino aspetta le biker al proprio stand per “Get together girls!”, un aperitivo tutto al femminile e tante chiacchiere sul mondo della bici in rosa in compagnia di Eleonora Farina, Bike Ambassador di Garda Trentino e pluricampionessa italiana di gravity.

Per maggiori informazioni: www.bikefestival.it