La Coppa del Mondo di MTB al giro di boa a Lenzerheide

Da oggi le gare svizzere in diretta su Red Bull TV  con il commento di Marco Aurelio Fontana e Giulia De Maio

Topeak

La stagione della Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup 2022 supera il giro di boa su un tracciato noto agli appassionati di downhill e cross-country: quello della località svizzera di Lenzerheide.
La 4a tappa di Coppa del Mondo dedicata alla DH e la 5a di XC saranno trasmesse in diretta su Red Bull TV con il commento del Prorider Marco Aurelio Fontana e della giornalista sportiva Giulia De Maio, oltre che su www.redbull.com/it-it/events/uci-mountain-bike-coppa-del-mondo-2022-lenzerheide. Lo show inizierà domani alle 17.35 con l’adrenalinico short track, per proseguire sabato 9 luglio con la discesa femminile dalle 12.25 e maschile dalle 13.45. Domenica appuntamento con l’XCO donne alle 10.45, il live riservato agli uomini comincia alle ore 13.00.

Sulla “STRAIGHTline” DH ci aspettiamo una buona prestazione da Eleonora Farina, terza nella scorsa tappa, e Veronika Widmann, bronzo ai recenti Campionati Europei. Le azzurre dovranno vedersela con la svizzera Camille Balanche, finora protagonista indiscussa della stagione, l’austriaca Valentina Höll che di recente si è imposta al Crankworx Innsbruck e l’iridata Myriam Nicole. In campo maschile è atteso il rientro del vincitore della Coppa 2021 Loïc Bruni dopo l’infortunio alla clavicola. Il francese spera di poter mostrare la stessa forma del compagno di squadra Finn Iles, del leader della classifica generale Amaury Pierron e di Matt Walker, vincitore a Leogang.

Passando al cross country continua a crescere la condizione della campionessa francese Loana Lecomte in vista dei Campionati del Mondo che si terranno a Les Gets a fine agosto. Ripetersi nella classifica generale non è la sua priorità, ma di certo andrà a caccia di una vittoria in ogni tappa di Coppa che disputerà. La leader della classifica generale, l’australiana Rebecca McConnell cercherà di racimolare il maggior numero di punti. Correndo in casa, non possiamo non nominare la campionessa olimpica Jolanda Neff. Rientra in Coppa la promettente Martina Berta, mentre è out per positività al covid la campionessa del mondo Evie Richards. Tra gli uomini sarebbe magico per Nino Schurter battere il record assoluto di vittorie in Coppa del Mondo (33) che attualmente condivide con Julien Absalon sul suolo di casa. Naturalmente lo svizzero Mathias Flückiger cercherà di rovinargli i piani, esattamente come accaduto a Leogang qualche settimana fa. Tra i pretendenti a un risultato di prestigio l’Italia punta su Luca Braidot, fresco vincitore del circuito Internazionali d’Italia Series.


Per arrivare preparati a questa ricca tappa è disponibile la guida pratica su www.redbull.com. Scaricando l’app di Red Bull TV su tutti i vostri device non vi perderete neanche un istante della Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup.

Nella foto di apertura lo svizzero Nino Schurter che “in casa” andrà a caccia della vittoria XCO n°34 in Coppa del Mondo, in basso la discesista azzurra Eleonora Farina terza la scorsa tappa.