L'UEC guarda alle E-Bike. Tra due anni un European Tour e il Campionato d'Europa mountain bike news 2017

Home\Varie
L'UEC guarda alle E-Bike. Tra due anni un European Tour e il Campionato d'Europa

L'UEC guarda con interesse alle nuove tecnologie e in particolare alle E-Bike.

In un comunicato apparso sul sito dell'Unione Ciclistica Europea del Ciclismo si parla appunto di questa novità che sta animando il mondo delle 2 ruote.

Di sicuro il settore delle biciclette elettriche, noto come fenomeno delle E-Bike, è uno dei settori che più ha registrato un significato aumento delle vendite (nel 2016 + 160% rispetto al 2015) e che ha destato grande interesse da parte di tutti.

Interesse dimostrato anche dall'UEC, che dopo quello dell'UCI, con le nuove politiche promosse da David Lappartient, vorrebbe riconoscere le E-Bike tra le discipline ciclistiche e non come una divisione del motociclismo, come si pensava in passato.

Tutto questo dovrebbe portare ad un ulteriore sviluppo del settore specifico, ma anche all'intero movimento delle 2 ruote. Anche perchè le E-Bike sono anche un grande strumento per aumentare lo sviluppo del turismo sostenibile, con riduzione dell'inquinamento, del traffico stradale e aumenta il benessere fisico degli utenti. 

L'UEC guarda decisamente don forza alle E-Bike, tanto che sta guardando all'organizzazione di eventi specifici per le E-Bike, sia su strada che nella MTB:

L'UEC ha inoltre annunciato che entro 2 anni organizzerà un circuito chiamato UEC e-Bike European Tour e anche un Campionato Europeo per E-Bike.

(Max Alloi)




    Condividi