Finale mozzafiato tra gli under23: la spunta Dorigoni mountain bike news 2017

Home\Ciclocross
Finale mozzafiato tra gli under23: la spunta Dorigoni

Quattro uomini in dieci secondi arrivano a contendersi il titolo degli under 23 in una delle gare più spettacolari della tre giorni tricolore

Lascia con il fiato sospeso la battaglia per la maglia tricolore degli Under 23 uomini ai Campionati Italiani di Ciclocross a Silvelle di Trebaseleghe. Una sfida mozzafiato con quattro atleti nel fazzoletto di dieci secondi: il nuovo campione è Jakob Dorigoni (Selle Italia Guerciotti), dietro di lui Daniel Smarzaro (Cyberteam) e Nadir Colledani (Trentino-Selle SMP), subito a ridosso Michele Bassani. Sicuramente una delle gare più spettacolari di questa tre giorni in terra padovana, nel cuore pulsante del ciclopratismo italiano.

Dorigoni è al suo quarto anno consecutivo in maglia tricolore: una volta da allievi e due volte da junior prima di questa. Era non a caso uno dei favoriti, insieme a Colledani, la cui prestazione è stata condizionata da una caduta all’ultimo giro, compromettendo le sue chances.

Ciò non riduce i meriti dell’altoatesino Dorigoni, un sicuro talento del ciclocross italiano per gli anni futuri: “Io ci credo. La mia fortuna è avere due famiglie che mi sostengono: una è la mia, l’altra è la famiglia Guerciotti che fa di tutto e di più per mettermi in condizione di dare il meglio”.

    Condividi