Bikers da 48 nazioni per la Cape Epic 2018 mountain bike news 2017

Home\Absa Cape Epic
Bikers da 48 nazioni per la Cape Epic 2018

Sono davvero tante le iscrizioni pervenute per la 2018 Absa Cape Epic, da paesi remmoti come Bermuda, Latvia, Thailandia, Uruguay, China … e molti altri. Ricordiamo che la gara partira' il 18 marzo, per questa che e' ormai la gara a tappe in Mtb piu' ambito, un po' come il Tour de France su strada.

Al via ci sara' anche il francese due volte vincitore dei campionati del mondo Xterra nel suo age group Benoit Lalevee.
Dagli USA si e' iscritto anche Jon Luca Del Fante, dalla Spagna per il primo anno Xavier Fiego Diaz, entrambi col desiderio di essere finalmente al via della gara a tappe dei loro sogni.

Da segnalare il cinese Chak Sing Cheng, per il primo anno schierato al via in coppia con il connazionale Ying Ling. “Chiamiamo in Cina la  Cape Epic il ‘Tour de France del mountain biking’ e molti miei amici riders vogliono partecipare a questa corsa,” dice Cheng.

Anche il campione olimpico di Atlanta 1996 Bart Brentjens sara' in gara quest'anno “la migliore gara a tappe al mondo e per me sara' la 13.a volta”.

Ma l'ultima parola va sicuramente a Hannele Steyn, una delle 4 persone ad essere stata capace di finire tutte e 14 le edizioni.
“Dopo la mia prima Epic nel 2004, e' diventata praticamente una droga e una delle mie esperienze di vita e sportive piu' entusiasmanti.”

(MM)
    Condividi