Assegnati a Chengdu i titoli iridati del trial mountain bike news 2017

Home\Bmx-Dirt-Trial
Assegnati a Chengdu i titoli iridati del trial

Continuano a pieno ritmo gli UCI Urban Cycling. Nella giornata di ieri sono stati assegnati tutti i titoli del trial. Oggi in programma le gare di XCE.

Poche novità nelle categorie principali, con i titoli andati a Jack Carthy, Abel Mustieles e Nina Reichenback.

''Ho vinto perchè sono il migliore.'' Queste le parole di Jack Carthy al termine della gara Elite 26''. Una gara veramente tirata, con protagonisti a sorpresa, visto che i principali rivali sono stati il giovanissimo francese Nicolas Vallèe (iridato Junior nel 2016) e il belga Kenny Balaey (praticamente assente dalle principali gare per tutta la stagione). Alla fine l'oro è andato a Carthy, con Vallèe d'argento e Balaey di bronzo. Giu dal podio Vincent Hermance e Gilles Coustellier.

Era il favorito. E ha confermato le previsioni della vigilia. Abel Mustieles è di nuovo campione del mondo e a fine gara ha annunciato che tenterà il grande salto, passando alla categoria 26''. Mustieles ha preceduto il tedesco Dominik Oswald e l'altro spagnolo Ion Areitio.

Successo tedesco nella gara donne, con la firma di Nina Reichenback. Precedute la svedese Nadine Kamark e la spagnola Irene Caminos.

Francia e Spagna si dividono gli ori della categoria Junior. Successi per Alejandro Montalvo nella categoria 20'' e per Nathan Charra nella categoria 26''.

(Max Alloi)
    Condividi