Alla Sella Ronda 2017 Paez Ť argento! mountain bike news 2017

Home\Gf-Mx
Alla Sella Ronda 2017 Paez è argento!

Nella top 10 sul percorso Classic e secondo U23 il giovane talento messicano Ernesto Garcia

'Se penso che avrei potuto non partire questa mattina, sono super felice del mio argento di oggi'. Ecco il breve commento del colombiano Paez all'arrivo odierno della Gara più dura al mondo la Sella Ronda Hero, prova di coppa del mondo.

Una giornata travagliata per il colombiano, che già al risveglio aveva non buone sensazioni. Un piccolo malore prima di entrare in griglia di partenza, ma determinato a partire, 'non posso rinunciare a questa gara perché mi piace troppo - ha dichiarato Leo Paez - e poi quando si parte con il numero uno e quattro vittorie alle spalle proprio su questo percorso è anche un dovere nei confronti dei miei supporters!'.

Partenza insomma difficoltosa, poi in recupero quando giunge sul Pordoi in seconda posizione con un distacco di un minuto e mezzo dal leader, ma ecco la beffa nei 4 km successivi, nella discesa che porta a Pian De Schiavaneis segue il fettucciato di una gara di enduro e come lui altri atleti, imbattendosi in una discesa certamente non adatta ad una MTB (Roel Paulissen, terzo in gara, romperà il canotto sella e sarà costretto al ritiro).

Accortosi dell'errore non resta che risalire e ritornare sul tracciato di gara, con lo sconforto di aver perso parecchi minuti preziosi e di dover continuare con la sua andatura per fare suo il secondo gradino del podio.

'Sono salito 4 volte sul primo gradino del podio qui, una volta ho fatto terzo, il secondo gradino non lo avevo mai provato e ci ho pensato oggi', scherzerà poi il colombiano.

 

'Sono molto soddisfatta dell'argento di oggi, anche perché fare secondo in queste condizioni significa che Paez è un vero HERO. Il suo sacrificio e i suoi sforzi di oggi sono stati ripagati dall'affetto dei suoi numerosissimi tifosi e HERO che hanno preso il via a questa grande manifestazione. Complimenti al vincitore di questa edizione, noi saremo qui a lottare di nuovo il prossimo anno' queste le parole della Team Manager Loredana Manzoni che prosegue : 'altra soddisfazione in casa POLIMEDICAL FRM è stata la top 10 assoluta dello Stagista messicano Ernesto Figueroa Garcia, che ha concluso il percorso Classic di 60 km e 3200m di ascesa secondo Under23'.

 

    Condividi
 NEWS  >>