La eBike regina a Galzignano: ormai e' un fenomeno mountain bike news 2017

Home\Varie
La eBike regina a Galzignano: ormai e' un fenomeno

Nell’affollatissima seconda giornata di Bike Experience registrata la netta preferenza degli appassionati per i test su bici a pedalata assistita. Anche gli accessori “tirano”, soddisfatti gli espositori

eBike sul percorso freeride

Foto: La pedalata assistita spopola anche fra i modelli da Freeride ed Enduro: tante le eBike in azione sul tracciato freeride di Bike Experience (Credits Luca Pavanello)

Basta guardarsi intorno e tutto sembra girare a meraviglia a Galzignano Terme, nella seconda giornata di Bike Experience powered by Expobici. Facce felici di ciclisti a cui non pare vero di potersi sbizzarrire sui Colli Euganeicon biciclette da campioni del mondo, talvolta destinate a rimanere un sogno proibito che tuttavia l’evento di GEO ePadovaFiere ha reso possibile, almeno per qualche ora.

Il clima è perfetto al Galzignano Terme SPA & Golf Resort, un’altra giornata di sole, la temperatura è ideale, e tutto intorno percorsi e panorami a perdita d’occhio: questa “biciland” padovana non smette mai di sorprendere. Raggianti anche gli espositori, le oltre 50 aziende che hanno puntato su Bike Experience e vinto la scommessa. Affluenza sostenutissima anche nella seconda giornata e un numero di test che ha superato ogni più rosea aspettativa, fornendo agli addetti ai lavori un dato inequivocabile: l’attenzione dei ciclofili, almeno in questo momento, è spostata decisamente sulle eBike, le bici a pedalata assistita.

Non si tratta di un fenomeno momentaneo, ormai il dato è lampante. Le aziende indicano una percentuale fino al 70% di richieste di test sulle cosiddette bici elettriche, che sempre più suscitano entusiasmo in un pubblico assai trasversale composto in egual misura da nuovi utenti e appassionati di lungo corso, interessati – ognuno a suo modo – a verificare cosa si prova a pedalare in sella ad una bici che – volendo – consente di non fare fatica, o farne meno.

Il pubblico di Bike Experience

Foto: La folla della seconda giornata di Bike Experience. Successo d'affluenza e soddisfazione per tutti gli espositori (Credits Luca Pavanello) 

Bici comunque ce ne sono per tutti i gusti a Galzignano, strada e offroad, normali e assistite, e tra gli stand di Bike Experience, che quest’anno occupano una superficie espositiva di circa 10.000 mq all’interno del Galzignano Terme Spa & Golf Resort, si respira un clima di forte soddisfazione che accomuna i visitatori alle aziende. “Riscontriamo una partecipazione di appassionati davvero sostenuta, ed il numero dei test che stiamo effettuando ne è la riprova – spiega Elio Di Vara, Responsabile Assistenza Tecnica di Merida Italia -. Il modello esperienziale dell’evento sta ottenendo un indiscusso successo e noi siamo estremamente contenti di averci creduto. Oltre a questo, si percepisce molto bene l’appeal che il nostro marchio ha saputo conquistarsi grazie al connubio con un campione come Vincenzo Nibali, sulla cui spinta le nostre quote di mercato sono decisamente cresciute.”

Forte nella seconda giornata anche l’apprezzamento espresso dalle aziende di accessori. “Indubbiamente le bici fanno la parte del leone – spiega Nazareno Ferraro, Comunicazione e Marketing Selle Italia – ma è ben evidente come i visitatori abbiano voglia di conoscere e provare anche il resto. Ha incontrato molto interesse il nostro IDMatch, il test di calibratura intelligente che in 30 secondi cattura le misure antropometriche del ciclista indicando la sua taglia e tipologia di sella ideale. Stare comodi in bici è importante ed il pubblico di Bike Experience ha voglia di saperne di più”.

Visitatori

Foto: Bici e sorrisi: è la formula Bike Experience (Credits Luca Pavanello) 

L’ultima giornata dovrà essere la degna conclusione di Bike Experience edizione 2017. L’apertura delle registrazioni domani, domenica 10 settembre, sarà anticipata alle ore 8.00 per favorire l’afflusso degli appassionati, attesi in gran numero nonostante le previsioni meteo incerte. Nel programma domenicale anche l’appuntamento per gli amanti del cross country e del medio fondo al via della MTB Race, gara di mountain bike organizzata da Stones Bikes Asd e valida quale quinta e conclusiva tappa della MTBike Experience Cup 2017, oltre che come Campionato provinciale ACSI 2017 e Campionato Italiano Magistrati, Avvocati, Notai ciclisti 2017. Dalle 7.15 alle 9.15 sono in programma il ritrovo, le iscrizioni (15 euro + 5 di cauzione chip) e la verifica tessere. Alle ore 10.00 la partenza.

    Condividi