DH donne: sorpresa Miller. Beffa Farina mountain bike news 2017

Home\Worlds 2017
DH donne: sorpresa Miller. Beffa Farina

Dall'altare alla polvere. Nell'arco di pochi minuti. Quelli intercorsi tra i sogni di bronzo di Eleonora Farina e le decisioni dell'UCI, che hanno tolto di mano all'azzurra una medaglia storica.

Ma partiamo dall'arrivo, quello vero. Senza la Atherton e con la Segrave caduta e quindi fuori dai giochi. Sul gradino più alto del podio finisce, tra la sorpresa generale, la canadese Miranda Miller, la più brava a sfruttare le incertezze altrui. La nordamericana scende col n.8 e fa segnare un tempo che nessuna delle favorite è riuscita a battere.



La Farina l'avvicina, ma rimane dietro, superata anche da Tracey Hannah. Tutti aspettano l'ultima discesa e qui ha inizio il giallo.



Myriam Nicole fa segnare un tempo altissimo, che consegna l'oro alla Miller, l'argento e alla Hannah e il bronzo, tra il tripudio della delegazione italiana, ad Eleonora Farina. Grande gioia e soddisfazione, per un piazzamento che ripaga lo staff azzurro per il pizzico di sfortuna avuto nelle gare di XCO.

Passa un oretta e la gioia finisce di colpo. La Francia ha presentato ricorso per il cronometraggio della Nicole e l'UCI, dopo aver rianalizzato il materiale a disposizione, assegna l'argento alla francese, col bronzo alla Hannah e un pugno di mosche per la Farina.

Una vera delusione, soprattutto per aver annusato il profumo del bronzo, ma che nulla toglie alla prestazione ottima di Eleonora. La ragazza c'è. Deve ancora crescere, soprattutto in alcuni aspetti delle sue discese, ma sta crescendo e avrà tempo e modo di riprendersi quello che oggi le hanno prima dato e poi tolto.



Buona anche la gara dell'acciaccata Alia Marcellini, che faticava a camminare, ma ha dato tutto in bici e alla fine ha chiuso all'8° posto. 



L'ennesima medaglia di legno di questi sfortunati mondiali azzurri è arrivato da Beatrice Migliorini nella gara Junior donne. A vincere è stata la francese Melanie Chappaz, davanti alla neozelandese Shania Rawson e all'altra francese Flora Lesoin. 



PHOTO GALLERY
DH Junior Women: CLICCA QUI
DH Elite Women: CLICCA QUI

(Max Alloi)
(Max Bertello e MAx Alloi - Solobike.it)
    Condividi