Luca Paolini con il Torpado-Sudtirol-International Mtb Pro Team per un obbiettivo Mondiale mountain bike news 2017

Home\Gf-Mx
Luca Paolini con il Torpado-Sudtirol-International Mtb Pro Team per un obbiettivo Mondiale

Le voci già giravano nell’ambiente, adesso è ufficiale, l’ex pro Luca Paolini, al suo rientro alle corse dopo la squalifica di 18, terminata il 10 gennaio, rientra alle gare con la MTB.

Luca, sprannominato “il Gerva” dal nome del personaggio di Gervasoni de “Gli svizzeri” di Aldo, Giovanni e Giacomo, è motivatissimo e pronto a lanciarsi in questa nuova avventura affiancato dal nostro team Torpado-Südtirol-International Mtb Pro Team, sul cui potrà contare per il supporto tecnico e beneficiare della grande esperienza nel settore della MTB.

Nato a Milano il 17 gennaio 1977, Luca ha appena compiuto 40 anni e nella sua lunga carriera da pro, iniziata nel 2000, ha ottenuto ben ventitré successi, contribuendo a molti altri concretizzati dalle squadre in cui militava ed è sempre stato considerato un “uomo squadra”. Specialista delle classiche del pavé, si è aggiudicato la Freccia del Bramante 2004, la Omloop Het Nieuwsblad 2013, la Gand-Wevelgem 2015, argento mondiale tra gli under 23 a Verona nel 1999 e bronzo mondiale tra i professionisti a Verona nel 2004.

Grande soddisfazione per l’importante accordo raggiunto dal Torpado-Südtirol-International Mtb Pro Team, diretto da Sandro Lazzarin, e l’ex pro. L’operazione si è potuta concretizzare grazie all'impegno del main sponsor Torpado, nella persona di Emanuele Zanaga, CEO Torpado e primo tifoso del team e degli altri importanti sponsor che supportano il team.

Adesso l’organico è al completo e domenica 19 febbraio verrà presentato ufficialmente alla stampa, un organico di alto tasso tecnico, pronto a competere a livello internazionale sia in campo maschile sia femminile.

    Condividi
 NEWS  >>